Lecture: The European Social Model in Crisis

Perpectives of the European Left?

Jun 30th, 2011
Fausto Bertinotti, June 2011 in Brussels

"... Una delle cose che vorrei provare a dimostrare è che se esiste una possibilità per la Sinistra (per la Sinistra che in qualche misura si senta erede della tradizione del movimento operaio, cioè di una sinistra che interpreta la politica come idea di conquista dell’uguaglianza e di trasformazione della società), se c’è una possibilità di riuscita per questa Sinistra è quella di guadagnare almeno uno spazio europeo di pratica sociale e politica, essendo venuti progressivamente a mancare quegli spazi di autonomia che nel ciclo del capitalismo precedente erano in qualche misura connessi all’esistenza stessa dello Stato nazionale. Non è che gli Stati abbiano smesso di avere un ruolo, ma sempre di più essi hanno un ruolo che è sovraordinato da un sistema di potere, da una divisione del potere, da meccanismi economici e sociali di scala almeno continentale, in ogni caso, certamente, d’influenza mondiale... "

See also:

>> Website of event